Piscina Comunale di Grugliasco

DESCRIZIONE

Piscina Comunale di Grugliasco

Copertura sopraelevata
Profilo Energy 240 (moduli doppi) – 19,40 x 31,72 m
Soc. Sportiva Dilettantistica Rari Nantes- Grugliasco (TO) - Italia

Copertura realizzata per la Società Sportiva Rari Nantes Torino nell’ambito degli interventi di riqualificazione e ampliamento della Piscina Comunale di Grugliasco (TO). I lavori hanno previsto la costruzione di una nuova piscina che è stata inserita in un nuovo corpo di fabbrica adiacente all’ ambiente vasca già esistente. La copertura realizzata per questo impianto è una struttura sopraelevata su due livelli con funzione di tetto telescopico apribile.

Il progetto è stato sviluppato in collaborazione con lo Studio di Architettura Pettene

  • Dimensioni della piscina: 12,50 x 25 m

  • Dimensioni massime della copertura: 19,40 x 31,72 m

  • Altezza massima esterna: 5,32 m

  • Profilo utilizzato: Energy 240, in lega di alluminio 6005A-UNI9006-1; sezione 240 x 105 mm per il profilo esterno e 240 x 130 mm per il profilo interno accoppiato.

CARATTERISTICHE TECNICHE

La copertura è composta da 8 moduli con apertura centrale. La lunghezza dei moduli è una peculiarità di questa copertura in quanto lo speciale profilo Energy 240 è stato studiato appositamente per permettere di accoppiare due o tre moduli standard di lunghezza 2,23 m in un singolo componente in modo da poter diminuire il numero di elementi necessari con la conseguente riduzione dell’ingombro laterale della copertura. In questo caso sono stati utilizzati 8 moduli doppi: 6 di lunghezza 3,945m e 2 di lunghezza 4,025 m.

La copertura poggia su due piani collocati ad altezze differenti: da un lato il tetto del fabbricato già esistente e dall’altro un trave cemento che costituisce il perimetro dell’ampliamento costruito per ospitare la nuova vasca. La copertura scorre su un sistema di guide che utilizza binari in estruso di alluminio all’interno dei quali vivono i carrelli di sostegno completati da ruote ad asse fisso e da ruote ad asse eccentrico che ne permettono la regolazione al fine di ottenere l’accoppiamento ottimale per un perfetto scorrimento.

La struttura è completa di motorizzazione con sistema a pignone dentato e cremagliera composto da due motoriduttori a ingranaggi e motori trifase a corrente alternata, quadro elettrico di comando con inverter per la regolazione di ogni motore e comando di spostamento mediante telecomando a onde radio. La movimentazione delle due raccolte in cui si divide la copertura può essere simultanea o indipendente, il tempo di spostamento è di circa quattro minuti.

Ogni modulo della copertura è stato diviso in due elementi per poter essere trasportato sul cantiere dove è stato riassemblato e posato con l’ausilio di una gru.
 

PREVENTIVO

Made with BreezingForms for Joomla!® by Crosstec